Spesa a km zero? In provincia di Parma si può.

 


di redazione Parma, 15 marzo 2013 –

Cosa acquistare, dove acquistare. Le aziende, i prodotti, le iniziative di promozione della filiera corta: la nuova Guida aggiornata a marzo 2013.

– COS’E’ –

La spesa a km zero o filiera corta è un modo di fare la spesa, acquistando generi alimentari nel luogo d’origine, direttamente dai produttori, in azienda o nei mercati degli agricoltori.

È sempre più apprezzato tra i consumatori.

– VANTAGGI –

costi: si eliminano i passaggi del sistema di distribuzione tradizionale, come il confezionamento e l’imballaggio, che fanno lievitare il prezzo finale del prodotto;

garanzia di qualità del prodotto che è rigorosamente di stagione;

valorizzazione delle coltivazioni del territorio, proteggendo la biodiversità e le produzioni tradizionali.

riduzione dell’inquinamento, grazie al taglio dei trasporti.

La Provincia di Parma promuove questo modo diverso di fare la spesa, per dare  visibilità ai prodotti del territorio disponibili alla vendita diretta, per aiutare  concretamente i consumatori contro il caro prezzi, per sostenere e incoraggiare l’uso dei prodotti locali anche nella ristorazione, a salvaguardia del patrimonio agroalimentare della Food Valley.

  • COME TROVARE LE AZIENDE O I PRODOTTI

Disponibile la Guida aggiornata con 100 aziende agricole o luoghi di vendita collettivi e tante piccole curiosità utili a sapersi. (Guida da scaricare).

Sulla home di questo sito sono disponibili il  Cerca Prodotto o  la mappa oppure consultare la guida per tipologia di aziende

Agricoltori custodi

Agriturismi

Aziende agricole biologiche con vendita diretta

Aziende agricole con vendita diretta

Distributori latte

Farmers’ markets o mercati contadini

Fattorie aperte

Fattorie didattiche

Musei del cibo, Strade, Parchi

Spacci Caseifici (segui il link)

Per informazioni, richieste e curiosità scrivere a  info@agriparma.it

Torna su