MAIS E SOIA OTTOBRE 2013 – dati previsionali –

MAIS_PANNOCCHIA0

 

MAIS  Dati previsionali

 

 La produzione mondiale di Mais per la stagione 2013-14 è prevista a 962,83 Mio t, in aumento rispetto alle previsioni formulate a Settembre, con maggiori raccolti previsti negli Stati Uniti, in Russia, in India ed in Europa.

 Negli Stati Uniti, la produzione di Mais è stimata a 355,33 Mio t, in aumento rispetto alle previsioni di Settembre: la superficie coltivata è in calo, ma si attendono rese elevate dei terreni (160,4 bushel/acro = 10,18 tons/ettaro), grazie alle condizioni climatiche favorevoli.

 Le esportazioni statunitensi (35,56 Mio t) sono pertanto previste in aumento (+14%), anche in virtù di prezzi più competitivi.

 In Brasile, secondo Esportatore mondiale di Mais dopo gli Stati Uniti, la produzione è prevista in calo (da 72 Mio t a 70 Mio t), con minori aree dedicate alla coltivazione di sfarina crop, il cui calo di prezzo sul mercato interno ha spinto i rendimenti attesi in negativo.

 Per Unione Europea ed in Messico, tra i principali Importatori di Mais, si prevede un aumento delle importazioni (rispettivamente +7% e +31%).

 

SOIA Dati previsionali

 La produzione mondiale di semi di Soia per la stagione 2013-14 è attesa in aumento rispetto alle previsioni di Settembre, al valore record di 283,54 Mio t

.

 Negli Stati Uniti il clima positivo ha favorito l’aumento della resa dei terreni (43 bushel/acro = 2,93 tons /ettaro) e, nonostante la riduzione della superficie coltivata, si attende una produzione di 88,66 Mio t.

 Si attendono minori produzioni di semi di Soia in: India (a causa delle abbondanti piogge), Canada, Russia ed Ucraina.

 Le esportazioni sono previste in aumento per gli Stati Uniti (+6%) ed il Brasile (+4%), i principali Player Esportatori; sono previste in calo (-24%) per l’Argentina, a causa di un maggior impiego previsto per la trasformazione in farina e olio (crush).

mai_mondiale mais_mondiale2 mais&soia soia_mond2 Soia_mondiale

Torna su