Reggio Emilia, “Le opportunità di accesso al credito per lo sviluppo dell’impresa agroalimentare”

 agri lavorazioni meccaniche02

Tra i relatori il il direttore area investimenti di I.S.A. Spa, dottor Angelo Aiello. Il convegno avrà inizio alle 15,30 del prossimo 13 febbraio presso la sede di Unindustria di Reggio Emilia –

Reggio Emilia, 9 febbraio 2014 –

 

Sfidare l’economia globalizzata necessita di risorse efficaci e pronte. Nell’attuale contesto recessivo in cui versa il Paese, a preoccupare gli operatori della filiera agroalimentare, è la restrizione dei crediti bancari verso le imprese. Una stretta creditizia che ormai è divenuta una “morsa terribile” e i dati, visti a medio termine, indicano che il “credit crunch” non sia mai stato così severo. Ormai la crisi di liquidità ha raggiunto il punto più critico dal 2001. Secondo i dati diffusi da Bankitalia, i prestiti alle famiglie sono scesi dell’1,5% nell’arco di dodici mesi (-1,3% rispetto al mese precedente) mentre quelli alle società non finanziarie sono diminuiti, sempre su base annua, del 6% (-4,9% a ottobre) – Bollettino Banca d’Italia del gennaio 2014 –

Per discutere di questo, ma soprattutto di opportunità,  Il Gruppo Agroalimentare in collaborazione con l’Area Credito di Unindustria Reggio Emilia e l’Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali di Reggio Emilia, ha organizzato pertanto un incontro di approfondimento dal titolo: “Le opportunità di accesso al credito per lo sviluppo dell’impresa agroalimentare”.

A trattare lo specifico argomento del credito a tasso agevolato sarà il  dott. Angelo Aiello, Direttore dell’Area Investimenti dell’I.S.A., sul tema del credito a tasso agevolato ed investimenti a condizioni di mercato.

I.S.A. – Istituto Sviluppo Agroalimentare Spa – è la società finanziaria con socio unico il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali (MIPAAF), che promuove e sostiene progetti di sviluppo agroindustriale. I.S.A. interviene quindi a supportare  le imprese operanti nella fase di trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli, zootecnici e silvicoli, favorendo i processi di aggregazione tra imprese in una logica unitaria di sistema.

Alla tradizionale attività di erogazione di finanziamenti a tasso agevolato, affianca operazioni di investimento a condizioni di mercato, per dare impulso a nuove iniziative imprenditoriali, le cui caratteristiche rispondano alle esigenze di un mercato sempre più flessibile e dinamico.

ISA si propone pertanto di caratterizzarsi non solo come investitore istituzionale ma anche come elemento catalizzatore e insieme promotore di scelte strategiche, iniziative commerciali e decisioni operative volte ad accelerare il consolidamento e lo sviluppo delle imprese del settore agroalimentare italiano.

IL PROGRAMMA

ore 15.30 – Accreditamento dei partecipanti

ore 15.45 – Apertura lavori

Alberto Viappiani – Vice Presidente con delega a Credito,

Finanza e Politiche Fiscali, Unindustria Reggio Emilia

Fausto Papa – Presidente Gruppo Agroalimentare, Unindustria

Reggio Emilia

Alberto Bergianti – Vice Presidente Regionale Ordine Dottori

Agronomi e Dottori Forestali

ore 16.00 – Credito a tasso agevolato ed investimenti a

condizioni di mercato: gli interventi I.S.A. per lo sviluppo delle

imprese agroalimentari

Angelo Aiello – Direttore Area Investimenti I.S.A. Spa

ore 17.00 – Dibattito e risposte ai quesiti

ore 18.00 – Chiusura lavori

Torna su