Cereali e dintorni. I mercati stanno tornando alla normalità.

cereali orzoDopo i primi scossoni che hanno seguito la pubblicazione dei dati USDA dello scorso venerdi,

i mercati si stanno riallineando. La farina di soia mostra segni di marcata  linearità.

di Mario Boggini e Virgilio – Milano, 6 ottobre 2016 –

Dopo le stime Usda del 30 settembre scorso il mercato, per il comparto soya, ha registrato immediatamente un risultato  positivo e confermato anche il lunedi 03/10 per poi prendere una leggera strada in discesa nei due giorni successivi (4 e 5 ottobre). In definitiva la soglia 300 dollari per la farina e 950 punti per il seme sta tenendo. 

Le previsioni dei raccolti di seme e di mais sono ovunque stimate buone e le vendite/consumo, specie per la soya, tengono bene. Si viene a delineare un contesto di mercato molto lineare sul periodo  10/2016-31/12/2018. Nella giornata odierna il prezzo è stato di 336 partenza porti per la farina di soya proteica per 27 mesi, mentre  per la soya 44% il prezzo è inferiore di 7-8 euro.

Prezzi di tutto rispetto che dovrebbero difficilmente tendere a ulteriori ribassi.

Sul mercato nazionale il mais di base contratto 103 continua a mostrare segni di resistenza sulla posizione,  mentre per quello qualitativo sussistono limitati spazi per nuovi cali. Dall’estero ancora non si sono manifestate particolari pressioni di merce anche in forza dei problemi qualitativi e sanitari (Aflatossine) e per il persistere di problemi connessi alla logistica dei trasporti gommati.

Indicatori internazionali 6 ottobre 2016
l’Indice dei noli è sceso a 869 punti, il petrolio cresce a 49,50$ e l’indice di cambio vede il rafforzamento del euro quotare 1,11834 con punte anche inferiori.

dati USDA 30 settembre 2016

cereali-3ott16

 

logo andalini

(*) Noli – L’indicatore dei “noli” è un indice dell’andamento dei costi del trasporto marittimo e dei noli delle principali categorie di navi dry bulk cargo, cioè quelle che trasportano rinfuse secche. Il BDI può anche costituire un indicatore del livello di domanda e offerta delle rinfuse secche.

Mario Boggini – esperto di mercati cerealicoli nazionali e internazionali – (per contatti +39 338 6067872) – Valori indicativi senza impegno, soggetti a variazioni improvvise. Questa informativa non costituisce servizio di consulenza finanziaria ed espone soltanto indicazioni-informazioni per aiutare le scelte del lettore, pertanto qualsiasi conseguenza sull’operatività basata su queste informative ricadono sul lettore.

Torna su