Cereali e dintorni. Nuova impennata dei prezzi.

Cereali-torrido-caldoI listini dei cereali hanno intrapreso una tendenza rialzista sia sui mercati nazionali sia su quelli internazionali. L’euro in continua fase di indebolimento rispetto al dollaro.

di Mario Boggini e Virgilio – Milano, 28 ottobre 2016

I listini nazionali sono nettamente in rialzo per tutti i prodotti. Nella scorsa settimana i mercati internazionali non avevano manifestato analoghi segnali che invece si sono palesati in questi ultimi giorni.

Prosegue la tendenza svalutativa dell’euro nei confronti dell dollaro mentre il prezzo del petrolio, dopo una iniziale tendenza rialzista a seguito dell’incontro dei produttori OPEC,  si è assestato attorno ai 50 dollari al barile (WTI).

Il risultato dell’ultima ondata rialzista (26/10).

SEMI nov. 1010 (+19,2) gen.1021 (+18,60)

FARINA dic. 319,10 (+10,1) gen. 320,30 (+10,7)

CORN dic. 354,00 (+4,6) mar. 363,20 (+4,2)

GRANO dic. 411,40 (+7,2) dic. 432,00 (+5,2) mag. 447,20 (+4,4)

Ormai sembra consolidata la tendenza di rincari ma il fattore più preoccupante è la debolezza dell’Euro nei confronti di un Dollaro in continuo apprezzamento sostenuto da vari fattori: elettorale, tensioni geopolitiche, la debolezza dell’euro che sta risentendo delle difficoltà politiche nell’Unione.

Sembra improbabile quindi l’ipotesi di nuovi cali almeno sino ai nuovi raccolti del sud del mondo (da gennaio febbraio) e sino a che non verranno risolti i noti problemi logistici.

Indicatori internazionali 27 ottobre 2016
l’Indice dei noli è sceso a 802 punti, il petrolio si muove attorno a 50,0$ e l’indice di cambio si muove verso la parità a 1,090087.

 

logo andalini

(*) Noli – L’indicatore dei “noli” è un indice dell’andamento dei costi del trasporto marittimo e dei noli delle principali categorie di navi dry bulk cargo, cioè quelle che trasportano rinfuse secche. Il BDI può anche costituire un indicatore del livello di domanda e offerta delle rinfuse secche.

Mario Boggini – esperto di mercati cerealicoli nazionali e internazionali – (per contatti +39 338 6067872) – Valori indicativi senza impegno, soggetti a variazioni improvvise. Questa informativa non costituisce servizio di consulenza finanziaria ed espone soltanto indicazioni-informazioni per aiutare le scelte del lettore, pertanto qualsiasi conseguenza sull’operatività basata su queste informative ricadono sul lettore.

Torna su