Esselunga ritira uno specifico lotto di funghi champignon. Data di scadenza errata

Esselunga ha ritirato dal mercato uno specifico lotto di funghi champignon TERRE AGRICOLE perchè la confezione riporta una data di scadenza errata.

Si tratta dei funghi AGARICUS BISPORUS AFFETTATI nella confezione da 300 grammi della marca TERRE AGRICOLE.prodotti da  via OP TERRE AGRICOLE STR.PRIV. DELLE OROBIE 3 LOC. S.MARIA 20873 CAVENAGO DI BRIANZA (MB). Il lotto ritirato è esclusivamente il numero 270817 con data di scadenza 31/09/2017. Il richiamo è dovuto proprio all’errata data di scadenza impressa sulle confezioni: 31/09/2017 anziché 31/08/2017. L’annuncio è stato diffuso dai siti internet della catena di supermercati Esselunga. Le confezioni non si trovano più sugli scaffali e i consumatori che lo hanno acquistato, riferisce Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, associazione ormai punto di riferimento per la sicurezza alimentare in Italia, sono invitati a non consumarlo o distruggerlo e a riportarlo al punto vendita per la sostituzione.

 (4 settembre 2017)

Torna su