Cereali e dintorni. Effetto grano sul comparto soia

Ormai il problema dazi sembra possa aver dato forse quello che poteva dare. Prezzi accettabili per il mercato al consumo che però spera sempre in  valori più bassi

di Mario Boggini e Virgilio – Milano, 13  luglio 2018 –

Ieri sera stime USDA in fase discendente per il comparto soya e rialziste per il comparto cereali ma alla fine il mercato ha così chiuso:

da ciò si deduce quindi che l’effetto grano ha influenzato anche il comparto soia.

Ormai il problema dazi sembra possa aver dato forse quello che poteva dare, e ieri correvano voci che il Brasile potesse acquistare in Usa per poi trasferire e rivendere alla Cina bypassando il problema impositivo statunitense.

Il telematico di questa mattina (13/7/2018 –  8,30) registra cali contenuti per il comparto soia e mais e aumenti per il grano.

Ieri (12/7) il 2019 veniva proposto a Venezia a 331€ per la farina di soya 44%, e 341€ per la proteica, mentre la farina di soya 44% convenzionale ogm free veniva trattata da ottobre 18 a settembre 19 a 380€ partenza Verona.

Prezzi accettabili per il mercato al consumo che però spera sempre in  valori più bassi che difficilmente potranno arrivare. Ciononostante certezze in questo campo non esistono e la valutazione all’acquisto corre sul filo delle ricoperture in base ai consumi e ai valori di trasformazione zootecnica.

Per i cereali sono state fatte ricoperture sul porto di Ravenna novembre 18/giugno 19 e novembre 19/giugno 2020 a 180€. Ben tenuto l’orzo, grano di base è invece nella confusione più totale causa la qualità e il Don e  il mercato ha una forbice molto elevata da 165€ arrivo a 185-

Per il settore delle bioenergie forse varrebbe la pena fare un po’ di scorta di crusca che potrebbe ben presto riprendere quota. Disponibili anche i residui della lavorazione del mais dolce. 

Indicatori internazionali 12 luglio 2018
l’Indice dei noli è risalito sino a 1632 punti, il petrolio è a 70,00$/bar. e l’indice di cambio €/$ segna 1,16536

@Pastificio.Andalini #Pastificio.Andalini

 

Torna su