Cereali e dintorni. Mercati ancora tesi.

Il grano ancora regna sovrano… e continua a governare il mercato. Mercati tesi. Basta una indiscrezione e si scatena il panico.

di Mario Boggini e Virgilio – Milano, 3 agosto 2018 –
Significativo quanto successo giovedi pomeriggio: è stata sufficiente una indiscrezione su probabili restrizioni alle esportazioni Ucraine per scatenare il panico, e il grano era salito di ben 35 punti trascinando anche le altre commodities. Con la conseguente smentita il mercato si è ridimensionato e così chiudendo:

 

 

Il ridimensionamento registrato nelle ultime sedute dal comparto soya è dovuto all’inasprirsi per ora verbale della guerra dei dazi anche se da più parti si dice che serva per riportare al tavolo delle trattative la Cina.

L’Indice dei noli è salito a 1756 punti, il petrolio wti è a 69 dollari al barile e il cambio gira a 1,15783. Un tasso di cambio che penalizza e annulla i cali della soya.

Il mercato telematico, nella mattinata di venerdi, registrava cali per il comparto soya e aumenti per i cereali.

La situazione interna si complica ancora di più. Il mais al porto vale 190€ mentre all’interno è ricomparsa l’offerta del nazionale a 185€ partenza, il grano tiene. quello ad uso zootecnico vale 190-195€ partenza in base alle qualità e luoghi di carico, l’orzo rimane caro, e i cruscami in aumento.

Per il mercato delle bioenergie si segnala un certo affanno nel fissare i prezzi dei trinciati e dei pastoni a fronte del sussulto del mais. Disponibilità di qualche camion di mais uso bioenergetico.

Agosto ha già iniziato a mostrare tutte le problematiche connesse al mese estivo per eccellenza: scarsità di trasportatori, aziende e depositi che chiudono i battenti e merce dall’estero di difficile reperimento.

Indicatori internazionali 3 agosto 2018

l’Indice dei noli è risalito sino a 1756 punti, il petrolio è a 69,0$/bar. e l’indice di cambio €/$ segna 1,15783

@Pastificio.Andalini #Pastificio.Andalini

@Pastificio.Andalini #Pastificio.Andalini

http://www.andalini.it

 

Torna su