SOMMARIO Anno 17 – n° 43 28 ottobre 2018

Editoriale:  –  Il terrore, l’arma segreta di Bruxelles. –  Lattiero caseari. Prosegue la crescita dei formaggi DOP. – Cereali e dintorni. La calma dopo la tempesta

– Piogge in arrivo, la bonifica svuota i 1500 km di canali della rete nel parmense – Nobili SpA – All’avanguardia nella tecnologia e nell’organizzazione. – Ferrarini: in corso contatti per l’ingresso nella compagine sociale di nuovi soggetti industriali e finanziari –  November Porc alle porte di Sissa, prima tappa del tour gastronomico, con molte novità –

SOMMARIO

Anno 17 – n°  43  28 ottobre 2018

1.1 editoriale

Il terrore, l’arma segreta di Bruxelles.

2.1  lattiero caseario   Lattiero caseari. Prosegue la crescita dei formaggi DOP.

3.1  cereali e dintorni Cereali e dintorni. La calma dopo la tempesta.

4.1  sicurezza idraulica  Piogge in arrivo, la bonifica svuota i 1500 km di canali della rete nel parmense

4.2  ambiente Terminati i lavori di difesa idraulica a Case Ravazzoli di Gropparello

5.1  crisi ferrarini  Ferrarini, la crisi continua. Oggi incontro al Ministero.

5.2  lavoro sfruttamento   Sfruttamento di manodopera: denunciate 4 persone per il reato di caporalato. disposto il controllo giudiziario di 5 società

6.1  imprese modello   Nobili SpA – All’avanguardia nella tecnologia e nell’organizzazione.

7.1 champagne eventi   Champagne experience 2018

7.2 Ferrarini – incontro a roma Ferrarini: in corso contatti per l’ingresso nella compagine sociale di nuovi soggetti industriali e finanziari

8.1 sicurezza alimentare   Decò – Revocato dal Ministero della salute il richiamo dei pomodorini

9.1 Educazione e ambiente   “Il Consorzio per la scuola”: i progetti formativi della bonifica

9.2 Elezioni consortili  Elezioni Consortili – Accertamento dei risultati.

10.1 salute e benessere Muschi meglio della cannabis come antidolorifico.

11.1 eventi   November Porc alle porte di Sissa, prima tappa del tour gastronomico, con molte novità.

12.1promozioni   “vino” e partners

13.1 promozioni “birra” e partners

(per seguire gli argomenti correlati clicca QUI)

 

 

 

Torna su