CONFCOOPERATIVE, Assemblea Nazionale: Marino confermato alla Presidenza


Roma  01 giugno 2012 –  

Luigi Marino e’ stato rieletto presidente di Confcooperative per il prossimo mandato, dalla XXXVIII Assemblea Nazionale di Confcooperative. Il voto e’ avvenuto all’unanimita’ da parte degli 800 delegati intervenuti in rappresentanza delle 20.500 cooperative aderenti. Il presidente Marino, assente ai lavori per motivi di salute, e’ intervenuto in collegamento telefonico e ha esordito “Ho sempre ironizzato su queste modalità di intervento a cui sono obbligato visto il fastidioso contrattempo”.

E’ stata confermata la squadra dei vicepresidenti con Carlo Mitra, Maurizio Ottolini, Gaetano Mancini, Giovenale Gerbaudo e Diego Schelfi.

I lavori hanno evidenziato, che pur soffrendo i morsi della crisi, le cooperative negli ultimi quattro anni hanno accresciuto l’occupazione de l’8%. Le imprese di Confcooperative sono riuscite a fare anche meglio mettendo a segno un +13,4%, dando vita a 64.000 nuovi posti di lavoro per un totale di 544.400 persone, di cui il 62,7% è donna e il 22% è straniero.

Ricordiamo i numeri complessivi di Confcooperative: 20.500 cooperative, 3.166.000 soci, 544.400 persone occupate e 61,3 miliardi di euro di fatturato aggregato (Dati di Elabora, centro Studi Confcooperative).

 

www.cibusonline.net cibus@nuovaeditoriale.net

Torna su