ATTIVITA’ DI SONDAGGIO PER RICERCA IDROCARBURI SUL TERRITORIO DI TRAVERSETOLO

 

Traversetolo (PR), 17 luglio 2012

(dal sito WEB del Comune di Traversetolo)

Nei prossimi giorni la società EDISON S.p.A., titolare del permesso di ricerca di idrocarburi liquidi e gassosi denominato ‘TORRENTE PARMA’, accordato con D.M. num. 177 del 29 Ottobre 2008, effettuerà lavori di prospezione geofisica non invasiva che interesseranno i territori dei Comuni di Traversetolo, San Polo d’Enza, Canossa e Quattro Castella. 

 Le lavorazioni in oggetto si costituiscono sostanzialmente di tre fasi principali:

1. la prima è stata la parte prettamente progettuale e di previsione promossa dalla EDISON S.p.A., con la quale sono stati acquisiti tutti i permessi necessari (Ministeriali, Regionali e degli Enti di controllo preposti) sulla base di linee ipotetiche di intervento (l’iter è iniziato nel 2006);

2. la seconda è costituita dal rilievo topografico in sito, autorizzato con atto n. 5004/2011 dal Ministero dello Sviluppo Economico a mezzo del competente ufficio minerario (UNMIG) di Bologna, per la verifica dell’effettiva fattibilità dei sondaggi puntuali unita all’informazione dei cittadini interessati poiché proprietari dei terreni su cui si intenderebbe effettuare i sondaggi, fase che sta curando la Società GEOTEC SPA, attualmente già iniziata con l’avviso di una parte dei cittadini interessati.

3. L’ultima fase è costituita dal sondaggio vero e proprio, che si svolgerà nella più stretta osservanza delle prescrizioni formulate con delibera 1200/2006 dalla Regione Emilia Romagna di concerto agli enti territorialmente competenti, è finalizzata alla ricostruzione dell’assetto geologico-strutturale dei territori attraversati al fine di verificarne le caratteristiche in relazione alle loro potenzialità minerarie. I lavori consistono nell’effettuare, lungo allineamenti prestabiliti, per mezzo di perforatrici a ridotto impatto montate su trattori di tipo agricolo, delle piccole perforazioni della profondità massima di metri 30 e nel registrare il campo d’onda derivato dal brillamento di piccole cariche poste al fondo dei suddetti pozzetti.

A rilevazione ultimata, i terreni saranno ripristinati nel loro stato originale con eventuale liquidazione dei risarcimenti attinenti a danni incidentalmente arrecati ai terreni o alle colture, da parte della società EDISON S.p.A. titolare dell’autorizzazione.

Il Comune ha provveduto tempestivamente a contattare il referente di zona della EDISON S.p.A., il quale si è immediatamente reso disponibile per un confronto esplicativo e che, supportato dalle autorizzazioni acquisite durante l’iter di approvazione del permesso in oggetto, ha illustrato e spiegato l’iter procedurale svolto, assicurando che le operazioni di rilievo e registrazione che si andranno a svolgere tali lavorazioni non avranno nessun tipo di effetto sul territorio, ed auspicando inoltre una partecipazione da parte dei cittadini interessati durante le fasi materiali di sondaggio.

 In conclusione, EDISON S.p.A. ha già acquisito tutte le autorizzazioni sovraordinate necessarie, e si dovrà quindi interfacciare con il Comune solo per quel che riguarda l’inoltro di una semplice pratica edilizia (Comunicazione di inizio attività) senza nessun altro tipo di autorizzazione da parte nostra.

 L’Amministrazione, pur consapevole della ininfluenza delle lavorazioni sull’incolumità  dei cittadini, degli immobili e del territorio, in linea con quanto richiesto dallo stesso presidente della Regione Emilia Romagna Vasco Errani in merito a questo tipo di perforazioni, il quale ha interpellato la protezione civile chiedendo la costituzione di una commissione internazionale di valutazione scientifica riguardo queste lavorazioni, auspicherebbe che si desse inizio ai lavori di perforazione dopo aver reperito gli esiti di tale commissione, attualmente in via di costituzione.

 Qui a lato si può consultare materiale tecnico pervenuto agli uffici. È anche possibile contattare l’ufficio competente o gli Amministratori per ulteriori chiarimenti.

Scheda pratica per “ATTIVITA’ DI SONDAGGIO PER RICERCA IDROCARBURI SUL TERRITORIO DI TRAVERSETOLO “

Ufficio Tecnico

M. Valentini – valentini@comune.traversetolo.pr.it

 Monica Laura – Assessore all’Ambiente

urbanistica.ambiente@comune.traversetolo.pr.it

www.cibusonline.net cibus@nuovaeditoriale.net

Torna su