Mais e Soja: dati previsionali – Agosto 2012

 

Modena  14 agosto 2012 –  

Mais e Soja: dati previsionali – Agosto 2012

MAIS

dati previsionali per 2012-13 (Elab. agosto 2012)

 La produzione mondiale di Mais è prevista in diminuzione del -6% rispetto alle stime formulate in Luglio (da 905 Mt a 849 Mt) e del -3% rispetto alla stagione precedente (stagione 2011-12: 877 Mt).

 Il forte calo riflette la situazione statunitense, in cui la siccità ha danneggiato i raccolti di Mais ed ha abbattuto la resa delle coltivazioni (da 146 bushel/acro a 123 bushel/acro, che significa una riduzione di 1,46 tons/ettaro, la più bassa resa dal 1995-96). I raccolti americani per la stagione 2012-13 sono stimati in calo di 55 Mt (-17%) rispetto alle previsioni di un mese fa.

 Anche le scorte sono previste in calo (da 30 Mt a 16,5 Mt).

 In Argentina e Sud Africa, tra i principali esportatori di Mais, le produzioni sono in aumento, bilanciando il calo previsto in Europa ed Ucraina.

 

SOIA

dati previsionali per 2012-13 (Elab. agosto 2012)

 La produzione mondiale di Semi di Soia è prevista di 260,46 Mt, inferiore rispetto alle previsioni formulate a Luglio (-3%), ma superiore rispetto alla stagione 2011-12 (+10%).

 Negli Stati Uniti, principale produttore ed esportatore di Semi di Soia, si stima un calo di circa 10 Mt, a causa della diminuzione delle aree coltivabili e della resa dei terreni (-4,4 bushel/acre, che significa -0,30 tons/ettaro).

 Anche in Canada e UE-27 i raccolti sono previsti in diminuzione a causa del clima molto caldo e secco. Il calo è parzialmente bilanciato dall’aumento produttivo stimato per il Brasile (da 78 Mt a 81 Mt) e per il Paraguay, in cui ci si attende che i produttori risponderanno al brusco aumento dei prezzi con un aumento della semina.

 Le minori esportazioni previste per gli Stati Uniti sono in parte compensate da maggiori esportazioni di Argentina e Brasile, fra i principali Paesi Esportatori.

www.cibusonline.net cibus@nuovaeditoriale.net

Torna su