Mais OGM Ue: decisione di esecuzione sul mais GM MIR162

 

22.10.12 –

La Commissione ha deciso di autorizzare la commercializzazione del granturco GM MIR162 da parte della compagnia Syngenta Seeds S.A.S. Francia. Al granturco in questione è stato assegnato l’identificatore unico SYN-IR162-4.

È stata pubblicata la Decisione di esecuzione della Commissione Ue del 18 ottobre 2012 che autorizza l’immissione in commercio di prodotti contenenti, costituiti o ottenuti a partire da granturco geneticamente modificato MIR162 (SYN-IR162-4) a norma del Reg. (CE) n. 1829/2003 del Parlamento europeo e del Consiglio.

Dopo che il Comitato d’appello del 10 settembre scorso si era concluso con un nulla di fatto, la Commissione ha deciso di autorizzare la commercializzazione del granturco GM MIR162 da parte della compagnia Syngenta Seeds S.A.S. Francia. Al granturco in questione è stato assegnato l’identificatore unico SYN-IR162-4.

La Syngenta potrà quindi autorizzare la commercializzazione dei seguenti prodotti:

-alimenti e ingredienti alimentari contenenti, costituiti o ottenuti a partire da granturco SYN-IR162-4;

mangimi contenenti, costituiti o prodotti a partire da granturco SYN-IR162-4;

prodotti (diversi dai precedenti) contenenti granturco SYN-IR162- 4 o da esso costituiti, per tutti gli usi, ad eccezione della coltivazione.

La decisione è consultabile

(Fonte Aiol)

 

 

Torna su