PARMIGIANO – REGGIANO Produzione di Parmigiano Reggiano – dicembre 2012

 

 

Ismea

01/02/2013 – La produzione di dicembre 2012 è diminuita su base mensile del 2,2%. Il calo è in linea con la tendenza intervenuta dalla seconda metà dell’anno. Il numero di forme prodotte nel 2012 ammonta a 3.307.221, in aumento del 2,3% sul 2011 (+75.306 forme). Tuttavia, le perdite causate dal sisma di maggio – quantificate in 120.000 forme distrutte o destinate alla fusione – hanno determinato comunque un calo delle disponibilità sulla produzione 2012 stimabile nell’1%.
Stando all’ultimo accertamento condotto presso il campione di magazzini generali, la giacenza di Parmigiano-Reggiano proveniente dai caseifici colpiti dal sisma di maggio è attualmente di circa 20.000 forme. Il volume complessivo degli stock al 31 dicembre 2012 al netto dei depositi determinati dal sisma risultava superiore del 12,5% in confronto alle giacenze presenti alla stessa data del 2011.

Torna su