Cereali, mercati stabili

di Redazione – 30 Aprile 2013 –

 Ultima ottava di aprile caratterizzata dalla festività infrasettimanale del 25 aprile.

Nel dettaglio infatti, in diversi centri di scambio non si sono svolte contrattazioni mentre, complessivamente, anche dove gli scambi si sono svolti regolarmente, ha prevalso la tendenza alla stabilità, sia per il frumento tenero sia per il duro.

Segnatamente, queste sono state le chiusure della settimana: frumento tenero, 261,57 €/t; frumento duro 283,80 €/t.
Sul fronte internazionale, al Chicago Board of Trade il frumento ha evidenziato ribassi quotidiani, ad eccezione del 25/04, chiudendo l’ottava in calo rispetto alla precedente.

Infine, tornando alle dinamiche dei mercati nazionali, non si sono avute variazioni sul fronte dell’ingrosso con farine e semole ferme rispettivamente a 466,25 €/t e 400,00 €/t.

(fonte ISMEA)

Torna su