Piacenza, STOP ai trattamenti con elicottero

Piacenza, 08 Maggio 2013 —

 Ghilardelli: “Risultato importante a favore della vallata”

Nei prossimi giorni inizieranno i trattamenti ai vigneti e da quest’anno non si farà ricorso all’uso dell’elicottero. “Un risultato importante nel rispetto dell’ambiente a favore della vallata” è quanto afferma Manuel Ghilardelli assessore provinciale all’Agricoltura . Nei fatti non ci sarà più in val Tidone (unica realtà in provincia di Piacenza) l’elicottero a distribuire gli anticrittogamici sorvolando i vigneti di vecchi impianti  a favore delle aziende viticole, in quanto sono stati superati gli ostacoli che un tempo, negli anni ’80, richiedevano l’intervento dell’elicottero per garantire la produzione viticola a un quarto della viticoltura della val Tidone. Contemporaneamente anche la normativa europea è diventata molto più restrittiva e, salvo casi molto particolari, vieta l’uso del mezzo aereo per distribuire i prodotti fitosanitari.

(Fonte Provincia di Piacenza)

Torna su