Expo2015 “Non solo pane”

Santa_sede1

EXPO 2015. Non solo Pane. Alla tavola di Dio con gli uomini

 È soprattutto un ristoro dello spirito la visita al Padiglione della Santa Sede, il cui tema è condensato in due frasi bibliche: “Non di solo pane vive l’uomo” e “Dacci oggi il nostro pane”. Le parole sono scritte lungo tutte le superfici esterne del Padiglione in 13 lingue, per ricordare ai visitatori di tutto il mondo che – accanto al nutrimento indispensabile per il corpo – ce n’è uno necessario all’anima.

 tintoretto-dettaglio_cibus

Tintoretto accoglie i visitatori

Superata la tenda gialla all’ingresso dello spazio espositivo, che è tutto condensato in un’unica sala, il visitatore è subito nutrito dalla bellezza artistica. Sulla parete opposta all’ingresso è esposta infatti la tela originale dell’Ultima Cena del Tintoretto, portata al Padiglione per Expo Milano 2015 dalla Chiesa di San Trovaso a Venezia. Tra alcuni mesi, è programmata la sostituzione di quest’opera con un arazzo di Pieter Paul Rubens, raffigurante l’istituzione dell’Eucarestia, proveniente dal Museo Diocesano di Ancona.

Il percorso espositivo prevede, lungo la parete di sinistra, un allestimento fotografico che mostra gli squilibri, il dramma delle migrazioni e delle guerre, le piaghe dell’inquinamento e dalla fame, la possibilità di un’economia differente, un modo di intendere i rapporti internazionali all’insegna del riconoscimento del bisogno della comunione e della solidarietà. Ogni foto è corredata da frasi di Papa Francesco.

 

Un lungo tavolo multimediale dai mille volti

Cuore della visita è l’enorme tavola al centro della sala, una superficie multimediale sulla quale sono proiettate le immagini di tutti i contesti della vita quotidiana in cui si usa il tavolo: luogo del raduno familiare, altare, mensa per la condivisione con i più poveri, tavolo di cucina, base di lavoro degli artigiani, tavolo operatorio in ospedale, refettorio di un monastero…

Giunti in prossimità dell’uscita, un grande videowall propone tre brevi video narrazioni. La prima raffigura in modo accelerato le immagini del percorso che il visitatore ha compiuto nel Padiglione. Insieme alle persone, si rivedono le immagini salienti delle diverse tappe del percorso. La seconda narrazione ordina e ripresenta gli esiti delle interazioni. La terza narrazione mostra le opere di solidarietà e carità in campo alimentare e della nutrizione che la Chiesa realizza nel mondo. Veloci slide spiegano opere e progetti, proponendo al visitatore di approfondire successivamente una di queste iniziative e di sostenerle mediante un gesto di carità.

 

 

EVENTI – EVENTI –

 

18 maggio 2015 – “Tutti siete invitati”

Serata di avvio della partecipazione della Chiesa a Expo 2015.

Organizzatore: Caritas Internationalis e Diocesi di Milano.

Luogo: Milano, Piazza Duomo ore 21.00.

 

19 maggio 2015 – Expo Day Caritas Internationalis: “Una sola famiglia umana. Cibo per tutti”.

Tavola rotonda con la presentazione dei risultati della campagna mondiale.

Argomento: La fame nel mondo e i progetti efficaci per affrontarla. In particolare il riconoscimento del diritto al cibo come condizione di cittadinanza e dovere dei governi dei paesi.

Organizzatore: Caritas Internationalis.

Luogo: Auditorium Expo.

 

31 maggio 2015 – Convegno “AllergEat: feeding the planet for preventing allergies”

Argomento: Presentazione delle linee guida della World Allergy Organisation.

Organizzatore e relatori: Ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

Luogo: Expo.

 

11 giugno 2015 – National Day Santa Sede

Cerimonia ufficiale.

Argomento: Riflessioni sul tema del Padiglione.

Organizzatore: Pontificio Consiglio della Cultura.

Luogo: Expo.

A seguire: Cortile dei gentili

Conferenza introdotta dalla proiezione del film diretto da Nicolas Hulot.

Dialogo tra: Card. Gianfranco Ravasi, Nicolas Hulot, prof. Giuliano Amato. Modera Monica Maggioni.

Organizzatore: Pontificio Consiglio della Cultura.

Luogo: Expo.

5 settembre 2015 – Convegno: “Giornata nazionale del Creato”

Argomento: Cibo sostenibile e ambiente.

Organizzatore e relatori: Conferenza Episcopale Italiana.

Luogo: Expo.

 

6 settembre 2015 – Santa Messa celebrata dal Cardinal Scola

Luogo: Milano, Duomo.

Diretta su Raiuno alle 11.00

18 settembre 2015 – Convegno: “MicrobiotEat. Interazione Cibo Ospite Microbiota e crescita infantile”

Argomento: Si indaga la correlazione tra “dieta” e microbiota intestinale umano e il ruolo e l’impiego dell’alimentazione mediterranea nella salute del bambino e dell’adulto, alla luce delle ultime ricerche scientifiche.

Organizzatore e relatori: Ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

Luogo: Roma – Auditorium S. Paolo – Ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

19 settembre 2015 – Convegno: “Right to food, Peace and democracy. Reasearch Education in an ethical perspective”

Argomento: diritto al cibo, Food safety and security, agricoltura sostenibile.

Organizzatore e relatori: Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano.

Luogo: Expo.

 

22 settembre 2015 – Convegno: “TreatEat. Cibo e malattie metaboliche”

Argomento: riflessione antropologica sull’alimentazione: bulimia, anoressia, allattamento.

Organizzatore e relatori: Ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

Luogo: Expo.

 

6 ottobre 2015 – Seminario: “Mind-eat. Alimentazione e salute mentale tra miti e pregiudizi”

Argomento: riflessione su alimentazione e salute mentale.

Organizzatore e relatori: Ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

Luogo: Expo.

 

7 ottobre 2015 – Convegno: “A tavola con Dio e con gli uomini: il cibo tra antropologia e religione”. Inaugurazione con Sua Eminenza Card. Jean-Louis Pierre Tauran.

Argomento: riflessione filosofico-teologica su rapporto dialettico uomo-cibo.

Organizzatore e relatori: Università Cattolica del Sacro Cuore.

Luogo: Expo.

27 ottobre 2015 – Incontro interreligioso

Argomento: Cibo e religioni.

Organizzatore e relatori: Arcidiocesi di Milano.

Luogo: Expo.

Torna su