Auchan: ritirato pepe nero macinato per sospetta non conformità microbiologica

PEPE-NERO-graniOggi 20 aprile è stato ritirato dagli scaffali di tutti i supermercati Auchan

di Bergamo, Fano e Porta di Roma e altre catene “PEPE NERO MACINATO” per non conformità microbiologica. La ITALPEPE 2 SRL ha diramato un comunicato invitando a ritirare dai punti vendita le confezioni nell’astuccio da 30 grammi. L’azienda precisa che il lotto è stato ritirato “in via precauzionale”, per sospetta non conformità microbiologica. Si tratta  del lotto 07 10 2018 – EAN 8 005525 022324. Per capire se nell’armadio della cucina ci sono  scatole del lotto ritirato occorre cercare il codice stampato sul cartoncino e/o sul fondo della lattina. L’annuncio è stato rilanciato anche sul sito internet di Auchan. Nel comunicato ufficiale si legge: “A titolo precauzionale e al fine di garantire la sicurezza dei consumatori, si procede al richiamo del “PEPE NERO MACINATO” MOTIVO DEL RICHIAMO: PRESUNTA NON CONFORMITA’ DI NATURA MICROBIOLOGICA. La sicurezza Alimentare è da sempre una nostra priorità, pertanto ITALPEPE invita tutti i clienti che hanno acquistato il prodotto a riportarlo presso il punto vendita per la sostituzione. Pertanto chi ha già acquistato il prodotto o chi ne avesse a casa, spiega Giovanni D’Agata, presidente dello Sportello dei Diritti”, può riportarlo in negozio dove il prezzo d’acquisto sarà naturalmente rimborsato anche in assenza dello scontrino di cassa.

Lecce, 20 aprile 2016  

Torna su