Latte e derivati registrano ancora un sensibile balzo in avanti.

vacche-stallaCresce ancora il Parmigiano Reggiano e il traguardo dei 10€/kg (24 mesi) è ormai a portata di mano. Nessuna novità per il Grana Padano che, per il momento, non dà segnali di ulteriori rimbalzi dopo quello del 29 agosto scorso.Volano invece latte spot, burro e creme.

di Virgilio 14 settembre 2016

LATTE SPOT Netto recupero del latte spot anche per la settimana in corso. Con un +5,56% il latte crudo spot nazionale colloca il listino tra 38,66 e 39,69/100 kg di latte. Il latte di provenienza estera ha registrato un incremento percentuale addirittura maggiore con il latte intero pastorizzato spot proveniente da Germania e Austria che si è collocato nell’intervallo 39,18-40,21€/100 kg di latte (+6,94%) e  lo scremato pastorizzato tra 23,81 e 24,84€/100 kg di latte (+9,30%).

BURRO E PANNA Gran balzo in avanti del burro e delle creme. Alla borsa di Milano le quattro referenze hanno registrato incrementi tra i 15 e i 20 centesimi per chilogrammo. Incrementi analoghi anche nei listini di Parma, Reggio Emilia e Verona. Reggio Emilia, nella seduta di ieri, ha quotato in sensibile positività anticipando perciò l’incremento che lo zangolato registrerà venerdì prossimo a Parma.  

Borsa di Milano 12 settembre: (+)

BURRO CEE: 3,85€/Kg

BURRO CENTRIFUGA: 4,00€/Kg.

BURRO PASTORIZZATO: 2,95€/Kg.

BURRO ZANGOLATO: 2,75€/Kg.

CREMA A USO ALIMENTARE (40%mg): 2,20€/Kg. (+)

MARGARINA Luglio: 0,95 -1,01€/kg (=)

Borsa Verona 12 settembre:

PANNA CENTRIFUGA A USO ALIMENTARE: 2,15-2,20 €/Kg. (+)

Borsa di Parma 9 settembre 2016:  (+)

BURRO ZANGOLATO: 2,15€/Kg.

Borsa di Reggio Emilia 13 settembre 2016 (+)

BURRO ZANGOLATO: 2,35 – 2,35 €/kg.

GRANA PADANO Ancora stazionari i listini del Grana Padano DOP. Nessuna variazione viene segnalata dalla borsa milanese da moltissime settimane se si esclude la parentesi del 29 agosto scorso quando il 15 mesi di stagionatura recuperò 5 centesimi mentre rimase invariato il listino del formaggio più fresco.

PARMIGIANO REGGIANO Continua a crescere il Parmigiano Reggiano. Altri 5 centesimi recuperati su entrambi i listini pubblicati dalla borsa di riferimento comprensoriale di Parma. In particolare il 12 mesi di stagionatura si è collocato tra 8,40 e 8,65€/Kg e il 24 mesi prosegue inesorabile la sua corsa verso i 10€/Kg avviata 8 settimane fa raggiungendo quota  9,65-9,95€/Kg. (+0,26%)

Sempre più vicino il traguardo auspicato dal Presidente consortile, Alessandro Bezzi,

 

Burro-cee-MI-sett16 Burro-PR-set16 GP-sett16 Latte-spot-set16 PRRE-12M-set16 PRRE-24M-set16

Torna su