Listini positivi per il “Parmigiano” e il latte spot

caseificio-interno-boiardo-reBattuta d’arresto per il burro e la panna e perciò listini che confermano le quotazioni precedenti. Cresce il Parmigiano nella versione 24 mesi mentre il Grana Padano non rinnova la crescita registrata la scorsa settimana.

di Virgilio 28 settembre 2016 – 

LATTE SPOT Senza soluzioni di continuità la risalita del prezzo del latte spot quotato a Verona. Solo l’intero pastorizzato estero si è preso una pausa di riflessione confermando il prezzo della scorsa settimana (40,21-41,24 /100 litri di latte). Crescono ancora invece il crudo spot nazionale che raggiunge quota 39,69-40,72€/100 litri di latte (+1,30%) e lo scremato pastorizzato estero che, con un recupero del 2,13%, quota tra 24,32 e 25,36 €/100 litri di latte.

BURRO E PANNA In pausa invece i listini di Burro e della Crema registrati all’ombra della madonnina. Medesimo comportamento registrato a Verona relativamente alla Panna di centrifuga. Altri 5 centesimi invece sono stati recuperati dallo zangolato parmense che perciò si allinea nuovamente alla quotazione reggiana, confermata nella seduta di ieri. 

Borsa di Milano 26 settembre: (=)

BURRO CEE: 3,90€/Kg

BURRO CENTRIFUGA: 4,05€/Kg.

BURRO PASTORIZZATO: 3,0€/Kg.

BURRO ZANGOLATO: 2,80€/Kg.

CREMA A USO ALIMENTARE (40%mg): 2,20€/Kg. (=)

MARGARINA Luglio: 0,95 -1,01€/kg (=)

Borsa Verona 26 settembre:

PANNA CENTRIFUGA A USO ALIMENTARE: 2,15-2,20 €/Kg. (=)

Borsa di Parma 23 settembre 2016:  (+)

BURRO ZANGOLATO: 2,40€/Kg.

Borsa di Reggio Emilia 27 settembre 2016 (=)

BURRO ZANGOLATO: 2,40 – 2,40 €/kg.

GRANA PADANO All’aumento della scorsa settimana non c’è stato seguito nella corrente ottava da parte del Grana Padano DOP. Nello specifico il prezzo all’ingrosso del formaggio di 9 mesi di stagionatura è stato confermato nell’intervallo compreso tra 6,35 e 6,45€/Kg mentre il 15 mesi si consolida tra 7,10 e 7,75€/kg

PARMIGIANO REGGIANO Cinque centesimi nuovamente recuperati dal 24 mesi mentre il 12 mesi di stagionatura ha confermato le quotazioni della scorsa seduta della commissione prezzi di Parma e di riferimento per l’intero comprensorio. Nello specifico quindi il 12 mesi si attesta tra 8,40 e 8,70 €/kg e il prodotto di maggiore stagionatura è quotato tra 9,75 e 10,05 superando, almeno nella massima quotazione, la soglia di equilibrio di 10€ così cara al presidente Alessandro Bezzi.

LOGO_Mulino_Alimentare

Burro-cee-MI-sett16 Burro-PR-set16 GP-sett16 Latte-spot-set16 PRRE-12M-set16 PRRE-24M-set16

Torna su