Cereali e dintorni. Un tonfo assolutamente imprevedibile.

Tutto ci si poteva attendere tranne una importante flessione dei prezzi di mercato. E’ stata sufficiente una notizia sul meteo per far muovere nel segno opposto alle aspettative.

di Mario Boggini e Virgilio – Milano, 2 luglio 2019 –

Quello che è successo ieri sera era del tutto inaspettato. Dopo una giornata in cui il mercato telematico, bene o male teneva, supportato da diverse notizie sostanzialmente positive: dai numeri dell’Usda, dalle notizie dei colloqui tra i due Presidenti, avvalorate anche da un acquisto Cinese di 554.000 tonnellate di soya, quando una previsione di bel tempo per i prossimi quindici giorni su tutti gli stati Usa interessati al Corn e alla Soya ha portato sconvolgimento su mercato.

Infatti all’apertura ufficiale del Chicago i venditori l’hanno “fatta da padrone”, non solo sul corn e sul grano, ma anche sui semi e così il mercato a chiuso in negativo:

Una situazione quasi irreale. Ieri alcuni importatori non avevano neanche passato tutti i prezzi in attesa di un salto del mercato e invece si è assistito a un vero e proprio tonfo.

D’altronde, come avevamo anticipato la scorsa settimana, Mi devo “Comunque vada si possono attendere due mesi molto molto caldi e nervosi, perché al di là delle cifre USDA la verità la si conoscerà solo ai raccolti. “

Mentre scriviamo il mercato telematico sta riguadagnando qualche punto su tutti i fronti dopo il calo di ieri sera.

Oggi vedremo quali saranno le reazioni del mercato in questo continuo sali e scendi che rende sempre molto difficile muoversi.

Sul mercato interno si dovrebbe assistere all’ultimo ridimensionamento dei cruscami, (la farina sarà dirottata sulla produzione del pellet per l’esportazione?) e alle prime nuove quotazioni del grano nazionale.

Per il comparto biodigestori si segnala solo il calo dei cruscami.

Indicatori internazionali 2 luglio 2019
l’Indice dei noli è salito a 1381 punti, il petrolio è a quota 59,0$  e l’indice di cambio €/$ segna 1,12955  (Hr. 8,30).

 

Visitando il nostro sito Internet o cercandoci su Facebook (cliccando mi piace O.C.C) troverete dei tachimetri d’indicazione commerciale.

.

Visitando il nostro sito Internet o cercandoci su Facebook (cliccando mi piace O.C.C) troverete dei tachimetri d’indicazione commerciale.

 

(per accedere alle notizie sull’argomento clicca qui)

http://www.andalini.it/it/

 

 

 

Torna su