Cereali e dintorni. Lombardia ai ferri corti.

Cereali e dintorni. Lombardia ai ferri corti.

Una situazione difficile e perciò è altrettanto difficile offrire notizie di mercato odierno. La locomotiva d’Italia è a i ferri corti.

di Mario Boggini e Virgilio – Milano, 12 marzo 2020 –  La locomotiva d’Italia messa al minimo dei giri e questo sta comportando la rottura di una catena distributiva e di approvvigionamento senza uguali o quantomeno di precedenti.

Oggi non si è  visto passare un solo avviso di consegna, nè di cereali nè di sottoprodotti. da non augurarselo ma potrebbero trascorrere così tutte le giornate sino a conclusione del blocco imposto.

Come conseguenza sono saltati  tutti gli equilibri di prezzi e di approvvigionamenti. Se il listino di Milano fatto martedì fosse fatto ora il segno più diffuso sarebbe il più indipendente da quanto facciano i mercati esteri.

Purtroppo è il momento di valutare attentamente le scorte ma anche la surroga di prodotti. In una tale anomala situazione produrre più latte più carne, più uova, potrebbe essere o diventare anti economico, quindi può essere opportuno valutare tutte le fonti alternative più economiche dei classici mais e soya e quant’altro utilizzato sinora per produrre. 

Il supporto dell’ufficio resterà, seppur in emergenza, cercando di far fronte a ogni problematica, una per volta ovviamente, perché l’attuale situazione è delirante: dalle file ai porti o ai silos interni, dai problemi connessi al Brennero gli altri problemi di logistica.  Ciononostante continuiamo a monitorare i mercati e trovare soluzioni con tanto tanto buon senso, lo stesso buon senso che ci auguriamo venga offerto da tutti gli operatori.

E’  sempre più difficile, occorre resilienza, tanto coraggio e buon senso. Ma sappiamo che riusciremo ad uscirne, e lasciatemelo dire dimostreremo al mondo che noi ci riusciremo.

Indicatori internazionali 09 marzo 2020
l’Indice dei noli è risalito a 617 punti, il petrolio sfiora i 30 $/bar  e l’indice di cambio €/$ segna 1,14010 (Hr. 11,45).

Visitando il nostro sito Internet o cercandoci su Facebook (cliccando mi piace O.C.C) troverete dei tachimetri d’indicazione commerciale.

(per accedere alle notizie sull’argomento clicca qui)

http://www.andalini.it/it/