Problema con la catena del freddo, richiamati Ravioli di borragine Il Pastaio Ligure

Problema con la catena del freddo, richiamati Ravioli di borragine Il Pastaio Ligure

Il Ministero della Salute ha diffuso il richiamo di un lotto di ravioli di borragine a marchio Il Pastaio Ligure per il mantenimento non efficiente della catena del freddo. Il prodotto interessato è venduto in confezioni da 400 grammi con il numero di lotto 2020501 e la data di scadenza 17/08/2020. I ravioli richiamati sono stati prodotti dall’azienda Sublimis Srl nello stabilimento di via Armea 184 a Sanremo, in provincia di Imperia. A scopo precauzionale, Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, consiglia di non consumare i ravioli con il numero di lotto indicato e restituirli al punto vendita d’acquisto. Per ulteriori informazioni, è possibile contattare il produttore all’indirizzo e-mail qualita@sublimis.it. Va detto che l’autorità, in questo caso il Ministero della Salute, può anche stabilire la revoca del ritiro e del richiamo dei prodotti.

Pages: 1 2