Rinnovo degli strumenti di credito alle imprese con la legge di bilancio

Rinnovo degli strumenti di credito alle imprese con la legge di bilancio

 

 

Di Mario Vacca Parma 21 novembre 2020 – La legge di bilancio 2021 proroga le principali misure per l’accesso al credito delle imprese originate dal DL Liquidità, come il Fondo PMI ed i prestiti garantiti da Sace.

Per i prestiti agevolati, la novità sostanziale consiste nella proroga di sei mesi, che passa quindi dal 31 dicembre 2020 al 30 giugno 2021 per i prestiti garantiti da SACE e dal Fondo PMI, istituiti dal Decreto Liquidità Imprese di aprile (articoli 1 e 13 del dl 23/2020). Le PMI hanno accesso a entrambe le tipologie di finanziamento, con la garanzia del Fondo PMI si copre dal 90 al 100% del prestito, mentre la garanzia di SACE dal 70 al 90%. Quest’ultima è richiedibile soltanto dopo aver utilizzato interamente il plafond coperto dal Fondo di Garanzia.

L’unica eccezione viene esperita per le medie imprese fra 250 e 499 dipendenti, per le quali:

  • i prestiti garantiti da SACE sono coperti gratuitamente al 90% solo nei primi sei mesi del 2021.
  • i prestiti coperti dal Fondo PMI sono prorogati solo fino al 28 febbraio 2021.

Altra novità riguarda l’ampliamento della garanzia in relazione a finanziamenti destinati – in quota parte -alla rinegoziazione o al consolidamento di prestiti esistenti, a condizione che il finanziamento preveda l’erogazione di credito aggiuntivo in misura pari ad almeno il 25% dell’importo del finanziamento iniziale, sempre che il rilascio della garanzia consenta un prolungamento del finanziamento rispetto a quello originario.

La moratoria sui mutui istituita in via straordinaria dell’articolo 56 del decreto legge 18/2020, inizialmente prevista fino al 30 settembre e poi estesa a fine gennaio dal decreto Agosto viene ulteriormente prorogata al 31 giugno 2021. La moratoria opera in automatico per le imprese che ne hanno già fatto domanda per le precedenti scadenze.

Un nuovo incentivo fiscale per le operazioni di aggregazione aziendale che avverranno nel 2021 viene previsto con la possibilità di trasformare in credito d’imposta una serie di voci, ad esempio perdite fiscali o eccedenze ACE maturate nel periodo d’imposta precedente. Con questa norma il legislatore intende favorire i processi di aggregazione aziendale con l’obiettivo di sviluppare la capacità di innovazione, ricerca e sviluppo delle imprese.

Infine è estesa al 2021 l’agevolazione per la quotazione in Borsa delle PMI introdotta dalla nel 2019 attraverso un credito d’imposta per le spese di consulenza relative all’operazione.

____________________________________

La Bussola d’Impresa – Mario Vacca

Mi presento, sono nato a Capri nel 1973, la mia carriera è iniziata nell’impresa di famiglia, dove ho acquisito la cultura aziendale  ed ho potuto specializzarmi nel management dell’impresa e contestualmente ho maturato esperienza in Ascom Confcommercio per 12 anni ricoprendo diverse attività  sino al ruolo di vice presidente.

Queste capacità  mi hanno portato a collaborare con diversi studi di consulenza in qualità  di Manager al servizio delle aziende per pianificare crescite aziendali o per risolvere crisi aziendali e riorganizzare gli assetti societari efficientando il controllo di gestione e la finanza d’impresa.

Nel corso degli anni le esperienze aziendali unite alle attitudini personali mi hanno permesso di sviluppare la capacità  di anticipare e nel contempo essere un buon risolutore dei problemi ordinari e straordinari dei miei clienti.

Per migliorare la mia conoscenza e professionalità  ho accettato di fare esperienza in un gruppo finanziario inglese e, provatane l’efficacia ne ho voluta fare una anche in Svizzera.

Queste esperienze estere hanno apportato conoscenze legate al Family Business, alla protezione patrimoniale tanto per le imprese quanto per i singoli imprenditori ed all’attenzione per l’armonizzazione fiscale tra le diverse realtà  ed al rischio d’impresa.

Mi piace lavorare in squadra, mi piace curare le pubbliche relazioni e, sono convinto che l’unione delle professionalità  tra due singoli, non le somma ma, le moltiplica.

Il mio impegno a lavorare sodo ma, con etica, lealtà  ed armonia.

 

Contatto Personale: mvacca@capri.it

Profilo Professionale: https://www.gazzettadellemilia.it/economia/itemlist/user/981-la-bussola-soluzioni-d-impresa.html