Amore di Mamma

0
124

E’ la storia, semplice e al tempo stesso straordinaria, della parmigiana Ilaria Bertinelli, la donna, mamma, imprenditrice e food blogger che è riuscita a attrarre l’attenzione anche di “Donna Moderna”, in edicola questa settimana, e che il prossimo 29 giugno andrà in scena all’interno di un pezzo teatrale arricchito proprio con il caso di Ilaria, “Cuoca per amore della figlia”, Gaia che diventerà, quello stesso giorno, maggiorenne. 

Di Lamberto Colla 27 giugno 2021 10° giorno dell’anno 2 dell’era  COVID-19 – domenica- 

Dobbiamo ancora iniziare ad apprezzare quel minimo di libertà che ci concederà il viraggio al bianco dell’intero Paese, che già inizia tamburellare lo spauracchio di una variante “Delta” che potrebbe addirittura diffondersi nella stagione più calda, in contrasto a quanto sino a oggi  sostenuto e verificato la scorsa estate.

Che non siamo fuori dal pericolo da Covid sars-2  lo sappiamo perfettamente e che sani comportamenti debbano restare nella quotidianità di ciascuno è opportuno rammentarlo con frequenza, ma sarebbe anche necessario un periodo di pausa dal terrorismo mediatico, per far riprendere un po’ d’aria fresca alle menti e ricaricare di aspettative positive ognuno di noi.

Un recupero di serenità che possa stimolare una reazione positiva anche per coloro che stanno esaurendo le energie, accerchiati da negatività, sanitarie o lavorative o comunque da una vita quotidiana relegata tra quattro mura affollate.

Ecco perciò che quest’oggi ho accantono l’idea di un editoriale politico per omaggiare una cara concittadina, esempio vero di tenacia e amore.

Un esempio, come direbbero i giornalisti veri, di resilienza.

E’ la storia di una parte di vita di Ilaria Bertinelli, un “Amore di Mamma” ma anche moglie, imprenditrice e interprete affermata che abbiamo imparato a conoscere attraverso la nostra testata anche come “Food Blogger”.

Una peculiarità distintiva di Ilaria è che se le cose le deve fare, le farà senz’altro bene. Non c’è via di mezzo. Non c’è il dubbio che qualcuno avrebbe potuto farlo meglio.

Quando Ilaria si cimenta in qualche nuovo progetto, questo deve uscire originale, distinguibile e soprattutto personalizzato.

Ilaria, posso affermarlo per conoscenza diretta da tanti anni di frequentazione, è una donna che vive col sorriso e affronta la vita e i problemi di petto, senza paura e con determinazione.

Caratteristiche che l’hanno portata alla ribalta in diverse circostanze dei media nazionali (vedi intervista a “Uno Mattina RAI 1” –https://www.youtube.com/watch?v=aiWLVzCAJHo),  sino a essere celebrata anche nell’ultimo numero di “Donna Moderna” e il prossimo 29 giugno (peraltro giorno del diciottesimo compleanno della figlia Gaia), alla Casa della Musica di Parma andrà in scena “Donne come noi”, un pezzo teatrale e un talk show,  arricchito della storia di Ilaria Bertinelli, “Cuoca per amore”.

Già perché a un certo punto della sua vita, Ilaria scopre che la sua bimba, allora di 6 anni, è affetta da diabete e celiachia e così, coinvolgendo tutta la famiglia in un quotidiano “taste” gastronomico, sperimenta nuove ricette che possano garantire il piacere del cibo e non solo il nutrimento, anche per Gaia. 

Studia, frequenta corsi in giro per tutta Italia, sperimenta e infine sintetizza questo enorme lavoro in un libro di ricette, “Uno Chef per Gaia”, per  mettere a disposizione di tutti le sue “scoperte”, donando i ricavati della vendita alla Associazione Italiana Celiachia e alla Associazione Italiana giovani diabetici. 

154 ricette testate e arricchite di quei semplici ma indispensabili trucchi per fare la spesa corretta e l’indicazione dei carboidrati e quant’altro è necessario conoscere. 

Ma non è tutto, in pandemia ha lanciato un progetto di video ricette pubblicando sul suo blog ben 50 video. Un modo per mantenere i contatti con i propri amici, partner d’impresa e, guarda un po’, anche da questa estemporanea iniziativa ne è scaturito un progetto destinato alle imprese e una attività di formazione con un ricco calendario di corsi. 

Questa è Ilaria Bertinelli, “una ne fa e cento ne pensabene , aggiungo io. 

A questo punto non resta che augurare Buon Compleanno a Gaia, che il prossimo 29 giugno festeggerà il 18esimo genetliaco applaudendo la sua vita proposta sul palcoscenico teatrale. 

Link:

https://www.gazzettadellemilia.it/cronaca/costume-e-societa/itemlist/user/960-interconsul-srl.html

Video progetto: https://youtu.be/mlt7iLQOxF8

intervista a “Uno Mattina RAI 1” –https://www.youtube.com/watch?v=aiWLVzCAJHo

(Per accedere agli editoriali: clicca il link)

Google search engine