summary  anno 11 n. 27   09 luglio  2012

summary anno 11 n. 27 09 luglio 2012

  1. Parma cresce a ritmi quasi tedeschi. 2. Suini, gli operatori confidano in una ripresa durante la stagione estiva. 3. RAVENNA: Il Consorzio Agrario di Ravenna taglia il mangimifico 4. CALDO: COLDIRETTI, GIUGNO 2012 E’ IL SECONDO PIU’ BOLLENTE DI SEMPRE 5. CRISI: FEDERALIMENTARE, FERRUA: AUMENTO IVA E FOOD TAX LETALI PER CONSUMI, CONSEGUENZE(…)

continua a leggere

CRISI: FEDERALIMENTARE, FERRUA: AUMENTO IVA E FOOD TAX LETALI PER CONSUMI, CONSEGUENZE ANCHE PER OCCUPAZIONE

CRISI: FEDERALIMENTARE, FERRUA: AUMENTO IVA E FOOD TAX LETALI PER CONSUMI, CONSEGUENZE ANCHE PER OCCUPAZIONE

  Roma  28 giugno 2012 “Le stime presentate oggi da Centromarca – dichiara il Presidente di Federalimentare, Filippo Ferrua – sull’impatto dell’aumento dell’IVA previsto a ottobre sui prodotti alimentari sono decisamente allarmanti. Già oggi l’industria alimentare sta pagando gli effetti di una crisi di lunga durata che, come ha ricordato stamane il Presidente di Confindustria(…)

continua a leggere

RAVENNA: Il Consorzio Agrario di Ravenna taglia il mangimifico

Ravenna, 20.06.2012 RAVENNA Un piano strategico all’insegna dell’austerity. È quello recentemente approvato dal Cda del Consorzio Agrario di Ravenna. Un piano che dovrà consentire allo storico Consorzio, costituito nel lontano 1899, di reagire alla crisi che negli ultimi anni ha picchiato duro, accanendosi e non poco sul settore agroalimentare e che, come trapela dai corridoi del(…)

continua a leggere

Suini, gli operatori confidano in una ripresa durante la stagione estiva.

Suini, gli operatori confidano in una ripresa durante la stagione estiva.

Roma, 27.06.2012 Mercato origine-trend nazionale Il comparto dei suinetti da allevamento segna una situazione di calma con scambi difficoltosi per le taglie fino a 50 kg. che continuano a segnalare cali ancora piuttosto decisi. In lieve recupero le taglie 80/100 kg dei magroni su tutte le principali piazze. Nelle Borse di Modena e Mantova la definizione(…)

continua a leggere

Parma cresce a ritmi quasi tedeschi.

Parma cresce a ritmi quasi tedeschi.

Parma, 03 luglio 2012 In periodo di crisi, ma soprattutto di notizie negative che si rincorrono fa oltremodo piacere intercettare quei fattori di positività che, qui e là, la nostra penisola propone. E’ il caso di Parma e della sua economia legata, indissolubilmente, all’agroalimentare. Riportiamo, integralmente, il testo di Mariano Maugeri – il sole 24 ore –(…)

continua a leggere

Editoriale. “Gioco, ergo sum!” – Tra etica, PIL e crescita.

Editoriale. “Gioco, ergo sum!” – Tra etica, PIL e crescita.

Parma, 30  giugno 2012 L’industria del “gioco” non risente della crisi. Un settore  con indicatori di crescita a due cifre. Innovazione nei giochi, aziende in espansione continua, comunicazione effciente e crescita del payout (ritorno delle vincite) sono i fattori determinanti il successo. E’ quanto emerge dal report sul gioco, realizzato da Censis, “Gioco, ergo sum”(…)

continua a leggere

Grana: listini stabili. Su alcune piazze venti di flessione.

Grana: listini stabili. Su alcune piazze venti di flessione.

Roma, 27  giugno 2012 Mercato alla produzione Un mercato diversificato ha contraddistinto il segmento dei grana nel corso della penultima settimana del mese di giugno. Infatti, se sulla maggior parte dei centri di scambio si sono confermate le quotazioni della precedente di calendario, per alcune piazze sono invece riprese le flessioni dei listini.

continua a leggere

summary  anno 11 n. 26   03 luglio  2012

summary anno 11 n. 26 03 luglio 2012

1. Frodi, Catania: sequestrati 80 mila quintali di falso olio extravergine d’oliva 100% italiano   2. UE: Gli Stati membri devono rimborsare alla Commissione 426 milioni di euro di spese della Pac   3. Emilia Romagna, Rabboni su approvazione “pacchetto qualità”   4. CRISI: COMMERCIO: COLDIRETTI, 6 SU 10 TAGLIANO SPESA. GIU’ CARNE E FRUTTA(…)

continua a leggere

Emilia Romagna, Rabboni su approvazione “pacchetto qualità”

Emilia Romagna, Rabboni su approvazione “pacchetto qualità”

Bologna  22 giugno 2012 –   “Si tratta di un risultato molto importante a tutela delle produzioni di qualità europee: prodotti DOP, IGP, tipici e tradizionali, che rappresentano non solo una significativa voce economica per l’agricoltura di tanti paesi Ue, ma che costituiscono anche un patrimonio unico da un punto di vista culturale, storico e(…)

continua a leggere

UE: Gli Stati membri devono rimborsare alla Commissione 426 milioni di euro di spese della Pac

UE: Gli Stati membri devono rimborsare alla Commissione 426 milioni di euro di spese della Pac

Roma, 26.06.2012 Nell’ambito della cosiddetta procedura di liquidazione dei conti, la Commissione europea ha chiesto la restituzione di fondi della politica agricola dell’Ue indebitamente spesi dagli Stati membri per un totale di 436 milioni di euro. In virtù della recente decisione della Commissione, saranno recuperati fondi dai seguenti Stati membri: Danimarca, Germania, Estonia, Grecia, Spagna, Francia,(…)

continua a leggere

Torna su