Cibus Agenzia Stampa Elettronica Agroalimentare – CibusOnLine

Ismea, Gruppo di monitoraggio sulle aziende agricole in crisi

Roma, 11 maggio  2012 In data odierna il Consiglio di Amministrazione dell’Ismea ha deciso di costituire un Gruppo di monitoraggio sulle condizioni economico-finanziarie delle aziende agricole che hanno rapporti con l’Istituto. Il monitoraggio, fatta salva la necessità di preservare l’operatività finanziaria e creditizia dell’Ismea a supporto delle aziende agricole, consentirà di valutare, di volta in volta,(…)

summary  anno 11 n. 18   07 Maggio 2012

summary anno 11 n. 18 07 Maggio 2012

  1. CIBUS 2012; COLDIRETTI, VOLA ALL’ESTERO 20 % DEL MADE IN ITALY   2. Ismea: Alimentari, recupera fiducia Gdo nel I trimestre 2012   3. CIBUS 2012: PARMIGIANO REGGIANO: NUOVO SITO CONTRO LE IMITAZIONI E PER NUOVI CONSUMI Nasce Parmesan.com, tutto in inglese .     4. PARMIGIANO-REGGIANO: 1° maggio prosegue la discesa.  (…)

FEDAGRI: Cibus, il 24% del fatturato agroalimentare è cooperativo

FEDAGRI: Cibus, il 24% del fatturato agroalimentare è cooperativo

  Parma, 7 maggio 2012 – Con oltre 34,3 miliardi di euro di ricchezza generata, la cooperazione agroalimentare riveste un ruolo di rilievo nel sistema italiano, incidendo per circa il 24% sul fatturato dell’industria di trasformazione alimentare del Paese. Lo evidenzia Fedagri-Confcooperative in occasione dell’apertura della XVI edizione di Cibus, sottolineando i dati forniti dall’Osservatorio(…)

EFSA e Ministero della Salute celebrano l’Europa organizzando un workshop sull’ispezione delle carni

EFSA e Ministero della Salute celebrano l’Europa organizzando un workshop sull’ispezione delle carni

Parma, 08 maggio 2012  – da domani 5 giorni di incontri e occasioni di riflessione   Domani 9 maggio, giornata in cui si ricorda la dichiarazione del 1950 di Robert Schuman considerata l’atto di nascita dell’attuale Unione europea, EFSA, Comune e Provincia di Parma, Rappresentanza a Milano della Commissione europea, Europass e Università degli Studi(…)

PARMIGIANO-REGGIANO: 1° maggio prosegue la discesa.

PARMIGIANO-REGGIANO: 1° maggio prosegue la discesa.

Roma  06 maggio 2012 –   Mercato alla produzione La prima settimana di maggio ha mostrato, come l’ottava precedente, flessioni nelle quotazioni per il Parmigiano Reggiano. Alla stessa stregua, il Padano ha mostrato cedimenti per tutte le stagionature. Per il Parmigiano Reggiano le flessioni più significative vengono accusate dalla produzione 12 mesi, dove su Milano(…)

CIBUS 2012: PARMIGIANO REGGIANO: NUOVO SITO CONTRO LE IMITAZIONI E PER NUOVI CONSUMI  Nasce Parmesan.com, tutto in inglese .

CIBUS 2012: PARMIGIANO REGGIANO: NUOVO SITO CONTRO LE IMITAZIONI E PER NUOVI CONSUMI Nasce Parmesan.com, tutto in inglese .

  Parma 09 Maggio 2012  (9 maggio 2012) 900.000 visitatori entro il 2012: punta decisamente in alto il nuovo sito internet “parmesan.com” lanciato dal Consorzio del Parmigiano Reggiano e realizzato interamente in inglese per raggiungere più facilmente quei consumatori e quei mercati internazionali che già oggi garantiscono il collocamento del 30% della produzione. “Il nuovo(…)

CIBUS 2012; COLDIRETTI, VOLA ALL’ESTERO 20 % DEL MADE IN ITALY

CIBUS 2012; COLDIRETTI, VOLA ALL’ESTERO 20 % DEL MADE IN ITALY

Parma, 07 Maggio 2012 La quota della produzione agroalimentare Made in Italy destinata all’estero ha raggiunto per la prima volta una percentuale record del 20 per cento per effetto congiunto della crescita delle esportazioni del 7 per cento e della stagnazione dei consumi interni che sono calati in quantità del 2 per cento. E’ quanto emerge da(…)

summary  anno 11 n. 17   30 aprile 2012

summary anno 11 n. 17 30 aprile 2012

  1. Risparmi: la favola è finita   2. Ismea: male congiuntura, ma migliora fiducia industria alimentare   3. CIBUS 2012: la 16° edizione aprirà il 7 maggio.    4. PARMIGIANO-REGGIANO: prosegue la flessione negativa   5. Regione Emilia Romagna: Consorzi di bonifica, approvato il progetto che completa la riforma   6. COMMERCIO: COLDIRETTI, PER(…)

FEDERALIMENTARE: FOOD TAX, DISTINZIONE INGIUSTIFICATA

Roma  17 aprile 2012 Come le altre associazioni coinvolte (Aidepi, Aiipa, Assica, Assolatte, Assitol e Confida), su indicazione del Ministero della Salute, anche il settore delle bevande analcoliche (Assobibe e Mineracqua) ha fin dall’inizio condiviso specifici impegni volontari, tra i quali la riduzione di zucchero, l’aumento dell’offerta di prodotti a ridotto contenuto calorico, la rinuncia(…)