CANTINA LE MORETTE abbraccia ABEO, due eccellenze unite per i bambini

0
295

La nostra Testata, grazie all’invito delle colleghe di Studio Cru, Anna Sperotto e Cecilia Bay, ha potuto partecipare ad un momento di approfondimento e di degustazione di un territorio magnifico, che facendo sistema, ha portato il vino ad essere collante fra due realtà e veicolo di amore. 

In occasione del prossimo Natale infatti, La Cantina Le Morette, sostiene ABEO Onlus Verona – Associazione Bambino Emopatico Oncologico. Il progetto prevede che per tutto il mese di Dicembre, parte del ricavato delle vendite del loro Lugana Doc Benedictus, fiore all’occhiello della Cantina della Famiglia Zenato, sarà devoluto alla raccolta fondi per il Reparto di Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale della Donna e del Bambino di Verona. 

Fabio e Paolo Zenato, titolari della Cantina Le Morette di Peschiera del Garda, hanno dichiarato che: “La terapia di trapianto di cellule staminali emopoietiche è un progetto che ci sta molto a cuore e quindi per sostenerlo concretamente abbiamo scelto di donare il 10% di quanto ricaveremo dalla vendita del nostro Lugana Benedictus fino alla fine dell’anno “.

Il pensiero di accostare la serenità e la gioia di una bottiglia di vino che per colpa della malattia molte persone non possono concedersi, penso abbia mosso questa generosa Familia a donare un buon margine del loro prodotto di punta per questa causa. 

“Chi sceglie di acquistare e regalare il nostro Lugana sceglie di fare del bene e di investire nel loro futuro, per un Natale di solidarietà”, ha ripreso Fabio Zenato. 

Le Morette ha scelto di appoggiare proprio ABEO al fine di collaborare dal 2009 con 

l’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona – uno dei cinque centri di eccellenza in 

Italia questo ambito.

Venendo alla nostra degustazione, fatta on-line data la situazione emergenziale, mi ha portato a conoscere Il Lugana Benedictus in modo approfondito. Un vino di qualità, una doc, ottenuto da uva Turbiana coltivate nel vigneto storico dell’Azienda e caratterizzato da terreni argillosi di natura calcarea e marnosa, frutto del ritiro del Ghiacciao del Lago di Garda, centrale nella formazione del microclima ideale per caratterizzare questa produzione che si snoda nella zona di San Benedetto di Lugana e Peschiera del Garda. 

Vino che si caratterizza per una spiccata nota iodata, riconoscimento netto per la zona di origine e ben supportato da una struttura che vede nel frutto carnoso e giallo il suo allungo e la sua ottima bevibilità. Sorprendente la duttilità dal punti di vista di abbinamento, certamente azzeccata sui piatti locali, può sorprendere su quelli regionali italiani.

Sono stato molto contento e fiero di poter partecipare a questo evento, che seppur a distanza , ci ha fatto conoscere un’eccellenza del territorio unita ad una altrettanto azienda storica e di grande qualità come quella della Cantina Le Morette , che spero a questo punto di visitare quanto prima per approfondire e studiare a fondo. 

Google search engine