“Made green in Italy”, la certificazione ambientale che AIFE/Filiera Italiana Foraggi vuole ottenere per le aziende associate

0
40

Il ministero della Transizione ecologica ha accolto la richiesta di ammissione al finanziamento presentata nei mesi scorsi dall’Associazione. “Con questo marchio verranno trasmesse al consumatore tutte le informazioni sull’origine e sui processi produttivi dell’erba medica essiccata e disidratata”, dichiara il presidente Gian Luca Bagnara

Google search engine