Nuovo limite per l’utilizzo del contante da gennaio 2022.

0
357

Naturalmente la norma ha l’obiettivo esplicito di contrastare le operazioni di riciclaggio e autoriciclaggio di denaro proveniente da attività illecite e finalizzato al finanziamento di attività terroristiche. Le sanzioni, rimodulate nei minimi e ricondotte alle nuove soglie, variano a seconda che la parte sanzionata sia attiva nella transazione, consegnando o ricevendo la somma collegata alla transazione, o sia invece il soggetto titolare dell’obbligo di segnalazione a non denunciare l’operazione “sospetta”.

Da inizio anno si dimezza l’attuale soglia massima applicata ad ogni tipologia di pagamento ivi comprese le donazioni tra parenti e la norma vale sia tra persone giuridiche che tra persone fisiche:

Quindi, è stato ufficializzato che per i contanti cambia la soglia dei pagamenti portandola da 1.999,99 euro a 999,99. La precisione è importante perché può costare una sanzione: pagare 999,99 euro in contanti dal primo giorno del 2022 è lecito, pagare 1.000 euro, cioè un centesimo in più, no.”

Per denaro contante si intendono banconote, monete e titoli al portatore e tutti gli assimilati al contante di qualsiasi valuta siano. Gli strumenti alternativi al contante e tracciabili sono: assegno, bonifico, addebito diretto, carte di pagamento, servizi di pagamento via Internet o su dispositivi portatili. 

Per operazioni frazionate, che siano artificiose o meno, si intendono quelle effettuate in un arco di temporale di 7 giorni.

Fanno eccezione, con limite di 15.000 euro, i cittadini stranieri non residenti in Italia per transazioni legati allo shopping ed al  turismo (commercio al minuto, agenzie di viaggio,  hotels e ristoranti, etc)   previa comunicazione all’Agenzia delle Entrate.

La mancata osservazione della prescrizione implica diverse contestazioni tanto per chi effettua il pagamento quanto per chi lo accetta ed anche l’intermediario o il professionista obbligato alla segnalazione. Pagare in contanti una somma di valore superiore a quanto consentito dalla legge esporrà a rischi di contestazione da parte dell’Agenzia delle Entrate e la ricaduta nell’ambito dell’applicazione della normativa sull’antiriciclaggio, con conseguente attuazione delle sanzioni previste dalla normativa, secondo la quale il minimo edittale diventa di:

  • minimo 1.000 euro per le trasgressioni in generale (fino al 31 dicembre 2021, sanzione di duemila euro);
  • sanzione da 5.000 euro per le violazioni di importo superiori a 250mila euro;

L’intermediario tenuto alle segnalazioni che non dovesse comunicare l’irregolarità è esposto ad una sanzione che varia da 3mila a 15mila euro. 

La Bussola d’Impresa – Mario Vacca


Mi presento, sono nato a Capri nel 1973, la mia carriera è iniziata nell’impresa di famiglia, dove ho acquisito la cultura aziendale  ed ho potuto specializzarmi nel management dell’impresa e contestualmente ho maturato esperienza in Ascom Confcommercio per 12 anni ricoprendo diverse attività sino al ruolo di vice presidente.
Queste capacità mi hanno portato a collaborare con diversi studi di consulenza in qualità di Manager al servizio delle aziende per pianificare crescite aziendali o per risolvere crisi aziendali e riorganizzare gli assetti societari efficientando il controllo di gestione e la finanza d’impresa.Nel corso degli anni le esperienze aziendali unite alle attitudini personali mi hanno permesso di sviluppare la capacità di anticipare e nel contempo essere un buon risolutore dei problemi ordinari e straordinari dei miei clienti.
Per migliorare la mia conoscenza e professionalità ho accettato di fare esperienza in un gruppo finanziario inglese e, provatane l’efficacia ne ho voluta fare una anche in Svizzera.Queste esperienze estere hanno apportato conoscenze legate al Family Business, alla protezione patrimoniale tanto per le imprese quanto per i singoli imprenditori ed all’attenzione per l’armonizzazione fiscale tra le diverse realtà ed al rischio d’impresa.
Mi piace lavorare in squadra, mi piace curare le pubbliche relazioni e, sono convinto che l’unione delle professionalità tra due singoli, non le somma ma, le moltiplica.Il mio impegno è lavorare sodo ma, con etica, lealtà ed armonia.  Contatto Personale: mvacca@capri.itProfilo Professionale: https://www.gazzettadellemilia.it/economia/itemlist/user/981-la-bussola-soluzioni-d-impresa.html

Google search engine