unioncamere emilia romagna

Si riduce la flessione delle imprese

Si riduce la flessione delle imprese

Al termine del secondo trimestre 2018 si dimezza il calo delle imprese attive in regione (-1.730 unità, -0,4 per cento) rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Diminuiscono le imprese del commercio (-1.054), dell’agricoltura (-973) e delle costruzioni (-628), come nelle attività manifatturiere e immobiliari.

continua a leggere

Imprese, è ancora flessione in Emilia Romagna

Imprese, è ancora flessione in Emilia Romagna

Il 2017 si chiude con un calo delle imprese attive (-2.756 unità, -0,7 per cento) analogo all’anno precedente. La più ampia riduzione si ha nel commercio (-1.096), seguono agricoltura, costruzioni e manifattura. Segnali positivi vengono dai settori dei servizi, che nel complesso restano però invariati. – Il Commento di Confesercenti Emilia Romagna.

continua a leggere

IER, una bussola per conquistare i mercati esteri

IER, una bussola per conquistare i mercati esteri

Da Unioncamere Emilia-Romagna uno strumento su misura per le Pmi che utilizza i Big Data. IER: Intelligent Export Report individua anche i distributori locali più affidabili. L’internazionalizzazione è uno dei principali e indispensabili driver per lo sviluppo delle imprese. Non è però facile per le PMI, che spesso non hanno strutture e risorse dedicate all’esplorazione(…)

continua a leggere

« Older Entries

Torna su