“Lambrusco e Parmigiano Reggiano sono fortezze Suini sull’ottovolante, frutticoltura a rischio estinzione”

0
314

Il bilancio dell’annata agraria di Antenore Cervi (presidente CIA Reggio e vicepresidente regionale)

Reggio Emilia, 29 dicembre 2021 – “L’agricoltura reggiana ha complessivamente retto dinnanzi alle pericolose turbolenze grazie alla efficace valorizzazione delle principali produzioni e spicca positivamente rispetto alla situazione nazionale del settore”. Parole di Antenore Cervi, presidente CIA Reggio e vicepresidente CIA Emilia Romagna, che traccia il bilancio di un 2021 caratterizzato finalmente da tante luci ma dove non mancano alcune ombre. L’annata conferma poi l’exploit della vendita diretta, dei mercati contadini e soprattuto dell’e-commerce che sta portando grandi soddisfazioni agli imprenditori agricoli.

Google search engine